Richiedi Informazioni

Cloud dedicato: la scelta migliore come server per E-Commerce

Se possiedi da diversi anni un negozio con una clientela affermata e fedele, avrai certamente pensato più di una volta ad un negozio online dove mostrare la tua vetrina ad un pubblico più ampio. Ma per fare questo, hai bisogno di una piattaforma dedicata e di muovere i primi passi nella migliore direzione.

Sei capitato al posto giusto al momento giusto! Perché in questo articolo voglio spiegarti come scegliere il miglior server per E-Commerce e indirizzarti sulla buona strada.

Cavalcare l’onda dell’E-commerce.
Il mondo del Web offre e continua a offrire visibilità anche e soprattutto in ambito commerciale, e il negozio online in sé è uno dei business senz’altro più produttivi. A conferma del buon andamento degli E-Commerce, eMarketer stima che il volume di affari potrebbe aggirarsi sui 95 miliardi di euro entro quattro anni. Stime significative, che ci si avvicini a questi numeri per eccesso o per difetto.

Anche l’occhio vuole la sua parte.
Purtroppo, il commercio online ha un risvolto che può rivelarsi negativo: la qualità del servizio offerto. E non mi riferisco certo ai prodotti venduti, ma a come il negozio online si presenta al pubblico: appeal grafico, velocità, supporto immediato e cortese in caso di problemi. Tutte cose a cui un cliente bada e che, se non soddisfatto, non lo faranno tornare indietro.

Sono cose che tu negoziante sai gestire in un certo modo con il tuo staff mettendoci la faccia, ma che diventa un rischio se ti affidi a un provider qualsiasi, soprattutto se non conosci nel dettaglio il linguaggio tecnico che tutti sono pronti a propinarti come miracoloso, quando non sempre lo è.

server per e-commerce-2

Hosting shared, VPS.
Non è difficile incappare in offerte allettanti ed economiche, che andrai poi a pagare in perdita dei clienti nel breve/lungo periodo. Bisogna saper scegliere un buon compromesso tra la qualità e il prezzo: in genere, chi vi promette piattaforme responsive e a poco prezzo vi proporrà un hosting shared.

Cos’è un hosting shared? Immaginate un buon numero di negozi collocati su di uno stesso server, ognuno pronto a rubare le risorse dell’altro. Il risultato è che nessuno di questi avrà mai prestazioni ottimali, e alla lunga i tuoi – ma anche gli altri – clienti andranno a rifornirsi da un altro negozio, forse un po’ più caro ma più piacevole da navigare.

Poi c’è il VPS (ovvero, un server privato virtuale): in questo caso le prestazioni cambiano, ma dovrai assumere qualcuno che abbia la responsabilità di configurarlo, installare il software dedicato, gestirlo di volta in volta e intervenire rapidamente in caso di problemi e malfunzionamenti. Magari hai già una persona di fiducia, ma in caso contrario sarebbe una spesa in più.

Ma non basta: al crescere del tuo business online, ti troverai con un negozio che non potrà reggere il traffico in aumento, e in quel caso ti accorgerai di quanto la soluzione economica diventerà più dispendiosa.

Allora, qual è la soluzione migliore per me?
Si chiama cloud dedicato per E-Commerce! Dedicato perché costruito su misura delle tue esigenze, per noi non esistono piattaforme già pronte. Dedicato perché sarà ottimizzato per servire i tuoi prodotti e gestire al meglio il numero di clienti che ogni giorno vengono a farti visita. Dedicato perché sarà scalato quando necessario; non ti vendiamo una piattaforma esosa che non sfrutterai mai appieno.

Ti offriamo la manutenzione necessaria per il tuo server E-Commerce, senza costringerti a prolungati downtime o pagine di cortesia che mandano i tuoi clienti da un concorrente, stufi di aspettare. Con la sicurezza in più di avere delle persone che ti seguiranno e che ti sapranno darti risposte precise alle tue domande. Su questo, ci mettiamo la faccia.

Contattaci con fiducia, sapremo aiutarti!