Richiedi Informazioni

Come segliere l’Hosting Server Mysql adatto a Magento

Finora abbiamo visto quali webserver e quali sistemi di caching siano più indicati per il tuo server Magento, in questo post approfondiremo la scelta dell’hosting server mysql adatto a Magento.


I problemi di MySQL
Magento supporta il classico stack LAMP e, a livello di database, si appoggia ad un classico Mysql. In realtà esistono diverse versioni di MySQL, generalmente intercambiabili fra di loro, ed ognuna con un suo profilo di performance specifico.

Molte volte, quando scegli un hosting dedicato a magento, la scelta del database non la fai, ovvero, la fa il tuo provider per te e questa spesso ricade su MySQL in versione classica.

Vuoi perché di fatto è il più conosciuto, vuoi perché è piuttosto facile da installare con un gestore di pacchetti, vuoi l’incertezza di provare versioni differenti dello stack LAMP, sarà molto difficile che ti vengano offerte soluzioni alternative a MySQL.

Già sperare di vedere il proprio Stack girare su MariaDB oppure su Percona è un po un’utopia.

Peraltro, MariaDB è un fork del MySQL originale (e con questo completamente intercambiabile) gestito da uno degli sviluppatori originali e scelto da molte distribuzioni Linux come sostituto a MySQL che – ormai – è proprietà di Oracle ed è noto come la corporation americana non prediliga in modo particolare i prodotti opensource.

Proprio per questo motivo, MySQL non viene più attivamente supportato da larga parte della vecchia base di sviluppatori e, inesorabilmente, sta cedendo il passo a MariaDB e Percona sia in termini di performance che di nuove features.

hosting server mysql adatto a magento

In modo particolare, Percona è un prodotto molto valido, non molto conosciuto e particolarmente indicato per le installazioni Magento, soprattutto perchè in grado di gestire molto bene le tabelle InnoDB che, rispetto alle classiche MyISAM, sono più indicate per i sistemi di e-commerce molto trafficati.

Perché InnoDB?
La differenza principale (e fondamentale) tra InnoDB e MyISAM sta nella gestione dei table lock. Ovvero, nella capacità di InnoDB di non bloccare l’intera tabella sulla quale sta effettuando un’operazione di INSERT oppure di UPDATE.

Questa differenza è fondamentale per un Hosting Server Mysql adatto a Magento, perchè il tuo e-commerce – se molto trafficato – effettua decine di operazioni di scrittura e aggiornamento al secondo. E’ evidente che se utilizzi MyISAM, le operazioni di INSERT/UPDATE effettuate su una data tabella dovranno essere eseguite una dietro l’altra, se invece usi InnoDB, potrebbero essere eseguite insieme.

La parallelizzazione comporta un miglior uso dell’hardware che sottointende il tuo server Magento, inoltre il non-locking comporta un minore tempo di attesa per disegnare la pagina.

E il tempo di attesa è tutto in un e-commerce, è la differenza fra chiudere una vendita oppure vedere un bounce.

Se hai bisogno di un hosting server mysql adatto a magento, perchè non provi a contattarci? Abbiamo già in produzione alcuni shop interessanti come, ad esempio callmewine.it e momo.it. Sapremo stupirti.